QUANDO IL PALATO SI METTE IN VIAGGIO.

Il dolce paesaggio dei vigneti attorno alla Strada del Vino dell’Alto Adige, le impressionanti cime delle Dolomiti, ma anche le fortezze e i castelli con le loro leggendarie storie, invitano a partire per una vacanza all’insegna delle escursioni storico-enologiche. Anche se una per lo più non è sufficiente, perché attorno allo Stroblhof vi attendono così tanti momenti e così tante vedute indimenticabili, che quasi tutti gli ospiti ritornano poi ancora e ancora.

L’ALTO ADIGE DA GUSTARE E DA GODERSI

 Grazie al suo clima unico, l’Alto Adige non offre soltanto la sicurezza di trovare le condizioni meteorologiche adatte per le escursioni, ma presenta anche un’impressionante mondo vegetale. Lo si trova dappertutto: dalla nostra meravigliosa terrazza in giardino, passando per i giardini mozzafiato del castello Trauttmansdorff a Merano, fino agli squisiti mercatini della regione.

PER I SUPER SPORTIVI E PER GLI OZIOSI

Gli escursionisti troveranno il modo ideale per rinfrescarsi dopo un bel giro nei laghi altoatesini. Il lago di Monticolo, ad esempio, invita a fare un giro in barca in mezzo all’idilliaco paesaggio boschivo, il lago di Garda invece vi fa godere della migliore atmosfera italiana. Ma anche in montagna, i numerosi punti panoramici con le loro panchine e i lettini fanno venire voglia di fermarsi e staccare per un po’.

QUANDO LA VACANZA DIVENTA UN VIAGGIO NEL TEMPO.

Molti ospiti sfruttano la loro vacanza allo Stroblhof per fare un viaggio nel passato. Gli edifici sacri tipici della regione in stile romantico, gotico e barocco, oppure una visita al Museo Archeologico di Bolzano, dove si incontra il leggendario Ötzi, l’uomo del ghiaccio, rapiscono i visitatori e li portano in tempi lontani lontani.

I SENTIERI DELLA STORIA

L’Alto Adige è la terra dei castelli e delle fortezze. Li si trova sparsi per tutta la regione. Le escursioni attraverso i castelli piacciono sempre ai visitatori di tutte le età.

L’ALTOADIGE IN SELLA.

 Corridori, mountain biker, ciclisti per piacere o amanti dell’e-bike: attorno allo Stroblhof si trovano tracciati perfetti per tutti i gusti. Dal dolce paesaggio collinare dei vigneti lungo la Strada del Vino, fino ai 1.000 metri di dislivello in altezza in un unico percorso: c’è tutto quello che fa battere più forte il cuore di un ciclista.